Comunicato Bello Dentro: Nettuno 2017

Comunicato Bello Dentro: Nettuno 2017

Praticamente ce la siamo cantata e suonata da soli.

Nell’ultimo weekend della regular season di beach rugby sono successe cose strane. La prima è che dovevamo fare tappa a 6 squadre, serena, servivano pochi punti, e invece eravamo 4, con le Sabbie ridotte all’osso, perché Fort Apache e una fantomatica formazione di Latina hanno mollato all’ultimo. Va bene che alla fine la situazione non era cruciale e decisiva per nessuno, però non si fa così, amici miei. Pensate se puta caso ci fossero serviti quei tre o quattro punti in più a quest’ora che cazzo potevamo avere combinato.

Per fortuna siamo andati con due squadre e quindi la giornata ha avuto un suo senso, anche alla luce del fatto, cosa strana numero due, che siamo andati in finale. Si. Tutti e due. Belli Dentro contro Belli DeNotte. Praticamente ce la siamo cantata e suonata da soli. Peccato che nel frattempo l’Italia vinceva l’Europeo a Mosca e quindi alla fine non ci si inculerà nessuno.

Girone all’italiana, tutti contro tutti, poi finali per il primo e per il terzo posto. I Dentro battono i Pirati, ancora col freno a mano tirato, poi i DeNotte in una sfida epica che passerà alla storia, poi le Sabbie. Vamos.

I DeNotte non sono da meno, all’esordio di giornata vincono sul filo del rasoio contro le Sabbie. A grandi. Poi come detto perdono coi Dentro ma si rifanno battendo i Pirati e imboccando in finale nel match dell’anno.

Finale meno tirata rispetto alla partita del girone, vincono i Belli Dentro 6 a 0. Ma è stata una giornata, epica, storica, il coronamento inatteso di una stagione meravigliosa. Siamo pure andati in diretta Instagram. Poi siamo pure andati al Country, perché sti ragazzi so’ giovani e hanno voglia di fare serata (e di giocare con le balle di fieno). Non ci siamo fatti notare per niente. Intanto ci arrivavano i video di Bolza da Ibiza. Follia.

Ora testa, che se per caso ve lo foste dimenticato sabato c’è il Master.

Polemica finale: anche stavolta ci hanno fatti venire alle 9 e abbiamo iniziato all’una meno un quarto.

I Belli Dentro a Nettuno: Mastrangelo, Alegiani, Salvemme, D’Annunzio, Bilotti, Belcastro L., Lavini, Gianca Jr, Martelli, Gualdambrini, Alessi, Nardone.

All.: Cecè.

I Belli DeNotte a Nettuno: Vella Sr, Molinari, Boccacci, Belcastro J., Lamaro, Mordini, Moccia Sr, Moccia Jr, Frigo, Cotronei, Riitano E., Gianni.

All.: Mantegazza.